Privacy Policy

INFORMATIVA PER I CLIENTI

GENTILE CLIENTE IN QUESTO MODULO POTRETE AVERE INFORMAZIONI RIGUARDANTI LA PRIVACY DEI VOSTRI DATI

Vi spieghiamo chi è il titolare del trattamento dei dati, il responsabile del trattamento, la finalità per la quale gli raccogliamo, le modalità del trattamento, l’ambito di comunicazione, il periodo di conservazione, il perché dovete conferirli, i vostri diritti in merito

HOTEL KURSAAL

Viale Regina Elena 80/a
47900 RIMINI
+390541381007
info@hotelkursaal.com

Informativa per il trattamento di dati personali
(Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e Regolamento Europeo 679/2016)
REV. 00 aprile 2018
 Sicurezza dei trattamenti Pag. 1 di 2

In ottemperanza al D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e in ottemperanza al Nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali, Le forniamo le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

Titolare e Finalità del trattamento dei dati personali
E’ titolare di ogni trattamento dei Suoi dati:
Sign. Maurizio Ceccarini raggiungibile al numero 0541381007 o via Mail: info@hotelkursaal.com

La finalità del trattamento riguarda la possibilità per noi di assolvere agli adempimenti amministrativi e di legge previsti per espletare la pratica di soggiorno. Inviarle messaggi di auguri e stringere rapporti di natura commerciale. Per i dati videoripresi la rilevazione delle immagini è finalizzata alla tutela del patrimonio aziendale e alla sicurezza sociale. Le aree videosorvegliate sono provviste di informativa relativa all’area videosorvegliata. Quando ci fornite dati idonei a rilevare lo stato di salute (ad esempio Celiachia) saremo pronti a gestire tale informazione nel rispetto della vostra privacy. Lo stesso vale per i casi in cui ci forniate altre tipologie di dati personali sensibili qualora il dato da conferire non sia obbligatorio e la Direzione non intenda acquisirlo oppure decida di conservarlo e gestirlo attuando tutte le buone pratiche in suo possesso per garantirne la riservatezza.

E’ garantito che il trattamento dei dati personali effettuato mediante l’attivazione dell’impianto di videosorveglianza installato presso l’Hotel Kursaal si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche con particolare attenzione alla riservatezza e all’identità personale. Per tutto quanto non espressamente dettagliato in merito nella presente informativa si rimanda alla consultazione del nostro regolamento interno per l’uso e la gestione dell’impianto di videosorveglianza a norma del Provvedimento del Garante dell’8 Aprile 2010 in materia di videosorveglianza.

I trattamenti potranno riguardare la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, cancellazione. E’ possibile contattare per qualsiasi chiarimento il Titolare del trattamento al numero sopra indicato.

Modalità del trattamento
Il trattamento sarà effettuato con l’ausilio di sistemi informatici ad opera di soggetti appositamente incaricati. E’ possibile conoscere l’identità del Responsabile del trattamento facendone richiesta al Titolare del trattamento Sign. Maurizio Ceccarini attraverso i dati di contatto sopra indicati.

Ambito di comunicazione e diffusione
I suoi dati non saranno comunicati a terzi e non saranno oggetto di diffusione, salvo nei casi previsti dalla Legge. I suoi dati potranno esserci anche conferiti da soggetti terzi intermediari nell’ambito delle segnalazioni di prenotazioni on line forniteci dagli stessi operatori presso i quali voi fornite i dati per la prenotazione del soggiorno.

Periodo di conservazione dei dati personali
I dati raccolti saranno conservati per il periodo necessario all’espletamento della pratica di soggiorno. Resteranno conservati gli indirizzi di posta elettronica fino a revoca per finalità promozionale. I dati videoripresi vengono conservati per 24 ore. Raccogliamo dati personali comuni . Non gestiamo dati personali sensibili.

Natura del conferimento
Il conferimento dei dati è per lei un dato obbligatorio in quanto necessario per l’assolvimento di obblighi contrattuali, amministrativi e di legge. Con la presa visione dell’informativa dei cartelli di videosorveglianza e con il passaggio nei luoghi videoripresi si accetta il trattamento. La natura del relativo conferimento (immagine videoripresa) è libera.

Il titolare del trattamento rende noto, inoltre, che l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, ha come conseguenze principali:
− L’impossibilità di garantire la congruità del trattamento stesso ai patti contrattuali per cui esso sia eseguito
− La possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti dalla normativa fiscale, amministrativa o del lavoro cui esso è indirizzato.

Diritti dell’interessato
Lei ha il diritto in qualsiasi momento di ottenere dal titolare del trattamento informazioni sul trattamento dei Suoi dati, sulle sue modalità e finalità e sulla logica ad esso applicata nonché:

  1.  La conferma dell’esistenza dei dati e la comunicazione degli stessi e della loro origine
  2. Gli estremi identificativi del titolare e dei responsabili nonché i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza in qualità di Responsabili del trattamento
  3. L’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione dei dati
  4. La cancellazione, la trasformazione in forma anonima. Il blocco dei dati trattati in violazione della legge.
  5. Di opporsi al trattamento dei dati, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, per motivi legittimi, al trattamento dei dati per fini di informazione commerciale o per il compimento di ricerche di mercato.
  6. Il diritto di accesso ai dati personali, la limitazione al trattamento dei dato che la riguardano (sempreché venga rispettato il rapporto tra gli interessi legittimi del titolare e quelli del soggetto interessato)
  7. Il diritto alla portabilità dei dati
  8. Il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo
  9. La durata del periodo di conservazione dei dati
  10. Il diritto di conoscere l’esistenza di un processo decisionale automatizzato
  11. La fonte da cui hanno origine i dati personali se questi verranno presi indirettamente e non direttamente da presso di lei
  12. Il diritto all’oblio